Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
7
8
14

Camerota cala bianca 600x320Anche quest’anno è stata stilata la classifica delle Bandiere Blu e per l’estate 2017 in Italia il riconoscimento è stato dato a 342 litorali, con la Campania al primo posto tra le regioni del Sud con ben 15 bandiere.

La Campania è la prima regione del Centro – Sud: sono 15 le Bandiere Blu 2017, in rigoroso ordine alfabetico, sono Agropoli, Anacapri, Ascea, Capaccio Paestum, Casal Velino, Castellabate, Centola-Palinuro, Massa Lubrense, Montecorice, Pisciotta, Pollica Acciaroli, Positano, San Mauro Cilento, Sapri e Vibonati-Villammare.

Entra nell’elenco Sapri, assente ancora Camerota, anche per l’assenza di impianti di depurazione. Ma nel complesso in un anno la situazione è migliorata: da 293 spiagge doc si è passati a 342, pari a circa il 5% di quelle premiate a livello mondiale; da 152 si è passati a 163 Comuni, 11 in più rispetto al 2016 (13 nuovi ingressi, mentre 2 sono usciti). Anche quest'anno è stato dato grande rilievo alla gestione del territorio e dall'educazione ambientale messe in atto dalle amministrazioni al fine di preservare l'ambiente e promuovere un turismo sostenibile.

 

La lista è stata pubblicata dalla ong danese Foundation for Environmental Education (Fee). Come sappiamo, le Bandiere Blu indicano che l’acqua del mare in quella zona è eccellente e proprio tra i principali criteri di valutazione c’è la balneabilità. Tra gli altri criteri la vegetazione, la pulizia, l’accessibilità, i mezzi di trasporto sostenibili.
Bandiere Blu in Campania

Napoli

Massa Lubrense – Baia delle Sirene – Marina del Cantone – Marina di Puolo – Recommone
Anacapri – Faro/Punta Carena – Gradola/ Grotta Azzurra

Salerno

Positano – Spiaggia Arienzo – Spiaggia – Fornillo – Spiaggia Grande
Capaccio – Varolato /La Laura/Casina d’Amato – Licinella – Torre di Paestum/Foce Acqua dei Ranci
Agropoli – Torre San Marco – Trentova – Spiaggia Libera Porto – Lungomare San Marco
Castellabate – Lago Tresino – Marina Piccola – Pozzillo/San Marco – Punta Inferno – Baia Ogliastro
Montecorice – San Nicola – Baia Arena – Spiaggia Agnone – Spiaggia Capitello
San Mauro Cilento – Mezzatorre
Pollica – Acciaroli – Pioppi
Casal Velino – Lungomare/Isola – Dominella/Torre
Ascea – Piana di Velia – Torre del Telegrafo – Marina di Ascea
Pisciotta – Sud (Ficaiola, Torraca, Gabella) – Nord (Pietracciaio, Fosso della Marina, Marina Acquabianca)
Centola – Marinella – Palinuro (Le Saline, Le Dune, Porto)
Vibonati – Torre Villammare – Santa Maria Le Piane – Oliveto
Sapri- Cammarelle -Lungomare di Sapri – San Giorgio

Ricordiamo, inoltre, che a Napoli il mare è stato dichiarato eccellente dall’Arpac.

Seguici su Facebook

Gli eventi di Oggi

Ti puo' interessare anche....