Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
7
8
14

ad9d9b18d82b2c3821856258509e5272Nella routine di tutti i giorni, pur essendo amanti della buona tavola, può capitare di imbattersi in impegni e appuntamenti, che ci costringono ad accontentarci di un panino veloce a pranzo, tanto da arrivare al momento della cena, con una fame inspiegabile.

Per rendere speciale il momento in cui finalmente ci sediamo a tavola, magari insieme alla famiglia, dopo una giornata intensa, occorre proporre ricette saporite e uniche, come solo quelle della tradizione sanno essere, in modo particolare le nostre amate ricette della cucina campana. Oggi vogliamo proporvi un piatto beneventano, saporito e composto da ingredienti semplici, stiamo parlando de ‘a carne ‘e puorco cu ‘e patane e papaccelle, l’avete mai provata? Ecco cosa occorre, secondo la ricetta proposta dal portale beneventoceraunavolta.blogspot.it.

 

Ingredienti:

1 kg di carne di maiale mista (costine, spalla e prosciutto di maiale)
4 patate
4 papaccelle sott’aceto
olio d’oliva q.b.
sale q.b.
qualche foglia di alloro
*peperoncino facoltativo

Procedimento:

Dopo aver lavato accuratamente le patate, pelarle e tagliarle a spicchi insieme alle papaccelle sott’aceto.

Versare le patate e le papaccelle in una padella con abbondante olio d’oliva, aggiustare di sale e far soffriggere un po’. Prima che sia terminata la cottura, mettere le papaccelle e le patate in un piatto e mettere in padella la carne di maiale tagliata a pezzetti, lasciar cuocere per circa mezz’ora.

Trascorso il tempo necessario per la cottura della carne, riportare in padella le patate e le papaccelle, insieme a qualche foglia di alloro, coprire la padella con un coperchio e far continuare la cottura ancora quindici minuti.

Terminato il procedimento, servire il piatto ancora caldo con un buon vino beneventano, preferibilmente un Aglianico del Taburno.

 

Fonte: vesuviolive

Seguici su Facebook

Ti puo' interessare anche....