Novità & Curiosita'

Calendario Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
Data : Domenica 1 Ottobre 2017
9
10
11
12
17
21
Data : Sabato 21 Ottobre 2017
30
31

Spazio Pubblicitario

spazio libero

Seguici su Facebook

Al via concerti gratuiti nei luoghi più belli di napoli a settembre 2017

Categoria
Spettacoli e Teatro
Data
Giovedì 21 Settembre 2017 21:00 - Domenica 24 Settembre 2017 21:30
Luogo
vari luoghi - Napoli NA, Italia

Si terrà a Napoli dal 21 al 24 settembre 2017 l la prima edizione del Festival “Spinacorona” che prevede 24 concerti, tutti gratuiti fino ad esaurimento posti, che si svolgeranno in luoghi differenti, ma suggestivi e insoliti della città di Napoli. Il Festival è.una interessante rassegna che vede la direzione artistica del maestro Michele Campanella e il supporto organizzativo della Fondazione Festival Pucciniano e che è promossa dal Comune di Napoli.

Il festival prende il nome da una famosa fontana simbolo della città di Napoli, la Fontana della Spina Corona, che è lungo il Corso Umberto, nei pressi dell’Università Federico II, sotto le mura della Chiesa di Santa Caterina di Spina Corona. A Napoli è conosciuta come la “Fontana delle Zizze”, perché rappresenta la sirena Partenope, metà donna e metà uccello, che protegge la città Napoli facendo uscire dai suoi seni acqua come fosse un latte di purificazione. Il Festival Spinacorona è una bella manifestazione gratuita che valorizzerà luoghi del centro storico poco celebrati, ma non meno belli e suggestivi. Una quattro giorni di musica che porterà a Napoli artisti di calibro internazionale e farà scoprire tanti luoghi della città poco conosciuti ma di straordinaria bellezza.

I luoghi del Festival Spinacorona

Chiesa della SS. Trinità dei Pellegrini – Via Portamedina, 41

Chiesa di San Giovanni a Carbonara – Via Carbonara, 4
Chiesa di San Giovanni a Mare – Via S. Giovanni a Mare, 9
Chiesa di San Severo al Pendino – Via Duomo, 286
Museo diocesano – Complesso monumentale Donnaregina – Largo Donnaregina
Palazzo Caracciolo – Via Carbonara, 112
Piazza Forcella – Via Vicaria Vecchia, 23
Pio Monte della Misericordia – Via dei Tribunali, 253
Succorpo della Basilica della SS. Annunziata Maggiore – Via Annunziata, 24

I concerti del Festival Spinacorona

I concerti saranno tutti a ingresso libero fino a esaurimento dei posti.
21 settembre 2017

ore 12 – Complesso di san Domenico Maggiore – Prologo pucciniano – A cura della Fondazione festival pucciniano con artisti dell’Accademia di alto perfezionamento del festival Puccini e Alberto Veronesi, pianoforte – Wagner, Puccini
ore 21 – Museo diocesano Donnaregina – Maurizio de Giovanni, Michele Campanella, pianoforte – Liszt sonata in si minore

 

22 settembre 2017

ore 16.00 – San Giovanni a mare – Ensemble vocale di Napoli – Antonio Spagnolo, direttore, Monica Leone e Michele Campanella, pianoforte – Brahms liebeslieder-walzer op. 52
ore 17.30 – Chiesa di San Severo al Pendino – Davide Alogna, violino – Telemann fantasie n. 7, 9 e 10, Prokof’ev sonata op. 115
ore 18.30 – Annunziata, Succorpo vanvitelliano – Anthony e Joseph Paratore, pianoforte – Brahms 16 valzer op. 39, danze ungheresi n. 2, 5 e 6
ore 19.45 – Pio Monte della Misericordia – Guido Corti, corno, Alina Company, violino, Stefania Cafaro, pianoforte – Beethoven sonata per corno e pianoforte, Brahms trio op. 40
ore 21.30 – Museo diocesano Donnaregina – Bruno Canino, pianoforte, Quartetto Mantegna, Daniela Cammarano e Serena Canino, violini, Giuseppe Russo Rossi, viola, Matteo Pigato, violoncello – Šostakovič quintetto op. 57

23 settembre 2017

ore 10 – Palazzo Caracciolo – Pietro Locatto, chitarra – Bach suite bwv. 996, Takemitsu equinox (1993), Castelnuovo tedesco sonata
ore 11 – Annunziata, Succorpo vanvitelliano – Anthony e Joseph Paratore, pianoforte – Rimskij-Korsakov Shéhérazade
ore 12.30 – Pio Monte della Misericordia – Daniele Orlando, violino, Stefania Cafaro, pianoforte – Fauré Elegia, Saint-Saëns sonata n. 1
ore 16.30 – San Giovanni a mare – Adriana di Paola, mezzosoprano, Monica Leone, pianoforte – Dvořák, Padre Komitas, García Lorca, De Falla, Montsalvatge, Obradors canzoni popolari
ore 18.30 – San Giovanni a Carbonara – David Romano, violino, Raffaele Mallozzi, viola, Maximilian Von Pfeil, violoncello – Beethoven trio op. 3
ore 20.00 – Piazza Forcella – Luigi Maio, musicattore, Francesco Bagnasco, violino, Ilaria Laruccia, clarinetto, Matteo Provendola, pianoforte – Stravinskij la storia del soldato
ore 21.30 – Museo diocesano Donnaregina – Anna Bonaiuto e Andrea Renzi, voci recitanti, Michele Campanella, pianoforte – R. Strauss Enoch Arden, Melologo su testo di alfred tennyson

24 settembre 2017

ore 10 – San Severo al Pendino – Gianluca Giganti ed Emilio Mottola, violoncelli – Bach2, Suite n. 1 e suite n. 5 (versione per due violoncelli di Francesco Fiore)
ore 11 – Piazza Forcella – David Romano, violino, Luca Mennella, pianoforte – Liszt epithalam, grand duo concertant
ore 12 – Annunziata, Succorpo vanvitelliano – Silvia Chiesa, violoncello, Maurizio Baglini, pianoforte – Rachmaninov sonata op. 19
ore 13 – Pio Monte della Misericordia – Paolo Marzocchi, pianoforte – Reubke sonata in Si minore, Liszt rapsodia ungherese n. 2
ore 15.30 – Chiesa della Santissima Trinità ai Pellegrini – Ensemble vocale di Napoli, Antonio Spagnolo, direttore, Enrica Ruggiero, pianoforte – Brahms zigeunerlieder op. 103
ore 17 – Pio Monte della Misericordia – Simonide Braconi, viola, Monaldo Braconi, pianoforte – Šostakovič sonata, Braconi elegia e capriccio
ore 18 – Palazzo Caracciolo – Paolo Pollastri, oboe, Franco Bossone, fagotto, Fabrizio soprano, pianoforte – Poulenc trio, Previn trio
ore 19.15 – San Giovanni a Carbonara – Karl Leister, clarinetto, David Rromano e Marlène Prodigo, violini, Raffaele Mallozzi, viola, Diego Romano, violoncello – Mozart quintetto kv. 581
ore 20.15 – Annunziata, Succorpo vanvitelliano – Trio Johannes, Francesco Manara, violino, Massimo Polidori, violoncello, Claudio Voghera, pianoforte – Ravel trio


ore 21.30 – Museo diocesano Donnaregina – Michele Campanella, pianoforte, Francesco Manara, violino, Simonide Braconi, viola, Massimo Polidori, violoncello, Francesco Siragusa, contrabbasso – Schubert quintetto la trota

 
 

Altre date

  • Da Giovedì 21 Settembre 2017 21:00 a Domenica 24 Settembre 2017 21:30